MILANO - MI (I)

ABBAZIA DI CHIARAVALLE

ORGANO DI AUTORE LOMBARDO (SEC. XVII) rifatto da NATALE MORELLI - 1853

 


 

Scheda Tecnica

 

Collocato nel transetto destro. E' racchiuso in elegante cassa formante una struttura architettonica composita (colonna, architrave, fregio, cornice e timpano modanato a sesto ribassato). In questa struttura le colonne svolgono la funzione estetica di perno ai pannelli secenteschi di chiusura.
Il prospetto di facciata presenta tre cuspidi in unica campata di 27 canne, con bocche allineate e labbro superiore a mitria.
Una tastiera di 54 note (Do1 - La5) con prima ottava corta. Pedaliera a leggio di 17 pedali (Do1 - Sol2) con prima ottava corta (12 suoni reali), il 18 pedale aziona la terzamano.
Consolle a finestra e registri a manetta ad incastro disposti su due file
L'organo stato resturato dalla Bottega Artigiana Gianfranco Torri

 


 

Composizione Fonica

 

Terzamano Principale Basso 8'
Fagotto Basso Principale Soprano 8
Tromba soprana Ottava Basso
Violoncello Basso Ottava Soprana
Corno Inglese Soprano XV
Flutta Soprana XIX
Flauto in VIII XII
Viola Bassa XXVI
Cornetto Soprano XXIX
Ottavino Soprano Contrabbasso e rinforzi
Voce Umana

 

Accessori:
- Pedaloni per Combinazione libera alla lombarda e Tiratutti del ripieno