MAGENTA - MI (I)

CHIESA  DI S. ROCCO

ORGANO GIOVANNI PRESTINARI  - 1878

 


 

Scheda Tecnica

 

Collocato in cantoria sopra l'ingresso principale della chiesa racchiuso in cassa di buona fattura di gusto ottocentesco.
Presenta una mostra di 25 canne a cuspide con ali risalienti.
Tastiera originale di tipo pianistico in legno, ricoperta in osso di 58 tasti  (Do1 - LA5) con prima ottava reale e spezzatura tra Si2 - Do3.
Pedaliera diritta di 17 pedali (Do1-Mi2), l'ultimo pedale inserisce la terzamano.
Consolle a finestra, registri azionati da manette ad incastro disposte su due file a destra dell'organista
L'organo stato restaurato dalla ditta Emilio Piccinelli di ponteranica (BG) nel 1979.

 


 

Composizione Fonica

 

Colonna Interna Colonna Esterna
Fagotto Bassi  8' Principale Bassi 8'
Tromba Soprani 8' Principale Soprani 8'
Violoncello Bassi 4' Principale II (dal Do2) 8'
Corno Inglese Soprani 16' Ottava Bassi 4'
Viola Bassi 4' Ottava Soprani 4'
Violino Soprani 8' Quintadecima
Violetta Bassi 2' Decimanona
Violino II Soprani 8' Vigesimaseconda
Voce Flebile Soprani 8' Due di Ripieno (XXVI-XXIX)
Flutta Soprani 8' Due di Ripieno (XXXIII-XXXVI)
Flauto in Ottava Sorpani 4' Due di Ripieno (XXXX-XXXXIII)
Ottavino Soprani 2' Contrabbassi con ottave
Voce Umana Soprani 8' Unione tasto pedale
Terzamano

 

Accessori:
- Pedaloni  per il Ripieno e Combinazione Libera alla Lombarda