CORNAREDO - MI (I)

CHIESA DI S. PIETRO IN SAN PIETRO ALL'OLMO (chiesa vecchia)

ORGANO FRATELLI PRESTINARI di Magenta - 1848

 


 

Scheda Tecnica

 

Collocato in cantoria sopra l'ingresso principale della chiesa racchiuso in elegante cassa di facciata classica a fornice architravato con parastre laterali a colonna scanalata.
Facciata di 31 canne di stagno disposte a cuspide, bocche allineate, labbro superiore a mitria. La canna maggiore il DO1 di 8'
La tastiera di tipo pianistico, tasti d'abete ricoperti in osso (diatonici) ed ebano (cromatici). I tasti sono 66 di cui i primi 8 (ottava scavezza) richiamano i corrispondenti nella seconda ottava l'estensione quindi Do1 - La6. Spezzatura Si2-Do3.
Pedaliera a leggio di 22 pedali paralleli, Do1 - Si2; gli ultimi riferiscono alla Terzamano e al Rollo.
Consolle a finestra, registri a manetta disposti su due file a destra dell'organista.
L'organo stato restaurato dalla Famiglia V. Mascioni di Cuvio nel 1997.

 


 

Composizione Fonica

 

Colonna Interna Colonna Esterna
Movimento che raddoppia l'armonia Principale Basso 16'
Fagotto Basso Principale Soprani 16'
Trombe Soprane Principale Bassi 8'
Violoncello Basso Principale Soprani 8'
Corno Inglese Soprani Principale II  8'
Viola Bassa Ottava Bassi
Fluta spiegata Ottava Soprani
Flauto in VIII Basso Duodecima
Flauto in VIII Soprano Quintadecima
Ottavino Bassi Decimanona
Ottavino Soprani Vigesimaseconda e sesta
Cornetta prima Vigesimanona e Trigesima terza
Cornetta seconda Trigesima sesta e nona
Voce umana Contrabbassi e ottave
(vuoto) Timpani ne pedali
(vuoto) Tromboni ne pedali

 

Accessori:
- Pedaloni per Tiratutti, per il Ripieno e Combinazione Libera alla Lombarda