COLOGNO MONZESE - MI (I)

CHIESA PARROCCHIALE DI S. GIULIANO

ORGANO ALESSIO AMATI  - 1802

 


 

Scheda Tecnica

 

Collocato in cantoria sopra l'ingresso principale della chiesa racchiuso in cassa di pregevole fattura con apertura superiore a conchiglia.
Il prospetto di facciata a cuspide semplice in unica campata di complessive 25 canne, bocche allineate, labbro superiore a mitria.
La tastiera, in bosso ed ebano, conta 50 note (Do1 - Fa5) con prima ottava corta e spezzatura tra Si2 - Do3.
Pedaliera a leggio di 18 pedali (Do1-La2) con prima ottava corta, costantemente unita alla tastiera, l'ultimo pedale corrisponde al Rollo.
Consolle a finestra, registri a manettta disposti su due file a destra dell'organista
L'organo stato restaurato dalla ditta A. Corno di Bernate di Arcore nel 1999.

 


 

Composizione Fonica

 

Colonna Interna Colonna Esterna
Voce Umana  Principale Bassi
Flutta Soprani Principale Soprani
Flauto in Ottava Principale II (dal Do2)
Flauto in XII Ottava
Sesquialta (due file) Quintadecima
Cornetta I Decimanona
Cornetta II Vigesimaseconda
Fagotto Bassi Vigesimasestai
Tromba Soprani Vigesimanona
Fagotto in grande Bassi Trigesimaterza e sesta
Contrabbassi e Rinforzi

 

Accessori:
- Pedaloni per Tiratutti, per il Ripieno e Combinazione Libera alla Lombarda